Milano15Agosto

Mostre Arte

Arte e Cultura / Mostre Arte 137 Views

Nome della sede:&

spazioraw

Indirizzo della sede:&

corso di Porta Ticinese 69, secondo cortile

A cura di:&

Matteo Deiana

Artisti partecipanti:&

MAX BOTTICELLI Max Botticelli, 1969, vive e lavora a Milano. Laureato in Storia e Critica del Cinema nel 1996 all’Università La Sapienza di Roma, Max Botticelli coniuga le sue conoscenze nel campo del teatro e del cinema per intraprendere la carriera di fotografo che ha trovato il suo campo d’azione nella fotografia di Moda. Dal 1994, inizia ad occuparsi della documentazione scenica per il teatro Vascello e dell’Opera di Roma, per il San Carlo di Napoli e per La Scala di Milano, seguendo molte compagnie di ricerca contemporanea in Italia e all’estero. Presto, riconosciuta la sua natura sperimentale, Max Botticelli porta avanti diversi percorsi di ricerca scegliendo di trasferirsi nel 1999 a Milano, lavorando per l’agenzia Pleiadi del Superstudio 13 (www.pleiadiagency.it) specializzata in moda e pubblicità, essendo questo campo maggiormente adatto a descrivere l’universo proprio del fotografo/regista. Max Botticelli collabora con diverse Maison come: Giorgio Armani, Gianfranco Ferrè, Iceberg, Antonio Marras, Valentino, Kenzo, Alidiomichelli, Albino, Monvieve, Renato Balestra, Gattinoni, Romeo Gigli, e altri ancora. Nel suo percorso di ricerca è possibile individuare tre differenti necessità che lo hanno portato alla realizzazione di esposizioni come il progetto “The Darkfish” (2003) presentato al festival Enzimi e ad Altaroma 2006, o “Maguro Market” (2005) al Festival Internazionale di Fotografia di Roma. Questi progetti appartengono entrambi alla ricerca condotta in Giappone dal 1999 al 2005. Altre ricerche che lo coinvolgono da diverso tempo hanno come soggetto principale uno; la sfera della femminilità nei differenti contesti ambientali, in cui è inserito il progetto “Une amie chez moi” (2007), e secondo il rapporto architettura/individuo da cui prendono spunto le ricerche intorno alla città di Milano “Fabbrica di Lusso”(2006) e “Milano15Agosto”. Ha esposto al FuoriSalone del Mobile 2013 con i progetti “In un moto perpetuo”,dove il corpo umano diviene luogo astratto/topos: un paesaggio sospeso dove i dettagli sussurrano la sua originale natura e “Singolare/plurale” in cui il rapporto tra design,moda e arte contemporanea si interseca in un gioco di riflessi e di sintesi. Nel 2012 entra nell’agenzia Fisheye di Milano. Collabora con riviste importanti Vogue Italia,D di Repubblica, Cosmopolitan ecc. Nel frattempo fonda lo STUDIO 14 a “Nolo” nuovo quartiere cool di Milano. Dal 2015 collabora con Moonlight Production di Chanie Munn tra Milano e Londra. www.maxbotticelli.com

Data Inaugurazione:&

Martedì, 24 Aprile, 2018 - 19:00 to Venerdì, 11 Maggio, 2018 - 19:30
The upcoming date less then 1 day.

La serie fotografica di Botticelli è stata scattata durante il ferragosto milanese. Quella che il 15 di agosto si presenta all’occhio dell’osservatore è una città metafisica, qualcosa che non appartiene alla quotidianità di chi è abituato a viverla in altri momenti.

Comments